Crif

Risultati immagini per foto sportelli bancari

Modulo Richiesta Dati

https://www.modulorichiesta.crif.com/

I tempi di conservazione dei dati e la cancellazione automatica

I dati relativi a prestiti e finanziamenti presenti nel sistema di informazioni creditizie di CRIF vengono cancellati automaticamente, senza bisogno di richieste specifiche. I tempi di cancellazione sono stabiliti dal Codice Deontologico e cambiano in base al tipo di dato.

EURISC gestisce informazioni di dettaglio sui finanziamenti non perfezionati (in richiesta, rinunciati, rifiutati) e perfezionati (accordati ed estinti) contratti da un soggetto.
Sono presenti informazioni anagrafiche e informazioni sui finanziamenti, e sono aggiornate ogni mese da parte degli enti partecipanti al SIC.
Le informazioni anagrafiche in caso di persona fisica consistono in nome, cognome, codice fiscale, data e luogo di nascita, indirizzo. In caso di società o ditta individuale consistono invece in denominazione, codice fiscale, partita iva e sede legale.
finanziamenti registrati in EURISC sono suddivisi nelle seguenti categorie:
  • rateali (prestiti, mutui, leasing, cessione del quinto)
  • non rateali (fidi di conto, finanziamenti di anticipo su effetti o finanziamenti all’import/export)
  • carte di credito (carte rateali e a saldo, affidamenti revolving).
Le informazioni relative ai finanziamenti contenute in EURISC comprendono:
  • Informazioni descrittive del singolo rapporto di credito: in particolare la tipologia di credito (prestito personale, mutuo ipotecario, ecc.) e la fase in cui si trova (richiesta, accordato o estinto), il piano di rimborso previsto (numero rate, importo medio, data inizio operazione, ecc), la banca o la società finanziaria che ha trasmesso l’informazione (tale informazione viene resa disponibile solo all’interessato e non alle banche o società finanziarie che interrogano il SIC).
  • Informazioni sul rimborso del credito, che comprendono il debito residuo, l’andamento regolare o meno dei pagamenti, eventuali dati relativi ad attività di recupero o contenziose (incaglio nei pagamenti, passaggio a sofferenza, passaggio a perdita, cessione a società di recupero crediti, rientro in bonis, ecc.).
  • Data di aggiornamento delle informazioni, a cui si riferiscono le informazioni sul rapporto di credito e sul suo rimborso.

Fonte: Crif.it

 

​TIPOLOGIA DI DATO​TEMPI DI CONSERVAZIONE
Finanziamento richiesto ed in corso di valutazione​6 mesi dalla data richiesta
​Richieste di finanziamento rinunciate/rifiutate1 mese dalla data di rinuncia/rifiuto
​Finanziamenti rimborsati regolarmente36 mesi dalla data di estinzione effettiva del rapporto di credito
Ritardi relativi a 1 o 2 rate (o mensilità)12 mesi dalla comunicazione di regolarizzazionea condizione che nei 12 mesi i pagamenti siano sempre regolari
Ritardi relativi a 3 o più rate (o mensilità)24 mesi dalla comunicazione di regolarizzazionea condizione che nei 24 mesi i pagamenti siano sempre regolari
Finanziamenti non rimborsati (o con gravi morosità)​36 mesi dalla data di estinzione prevista o dalla data in cui l’istituto di credito ha fornito l’ultimo aggiornamento

 

 

Modulo Richiesta Dati

https://www.modulorichiesta.crif.com/